Valpolicella Ripasso

Denominazione di Origine Controllata

Superiore

Valpolicella Ripasso

  • Uve: Corvina Veronese, Rondinella

  • Sistema di allevamento: spallier

  • Ceppi per ettaro: 6000

  • Terreno: medio impasto di origine morenica, calcareo/argilloso e sassoso

  • Altitudine: 150-170 m/s.l.m.

  • Epoca di vendemmia: prima decade di Ottobre

  • Resa: 70 q.li/Ha

  • Vinificazione: pigiatura soffice, vinificazione in rosso a cappello sommerso con rimontaggi periodici giornalieri a temperatura controllata (20-22°C)

  • Tecnica del Ripasso: è una pratica di cantina che consiste nella rifermentazione del Valpolicella fresco con le vinacce appena utilizzate per la fermentazione dell’Amarone, vinacce provenienti da uve della medesima vendemmia ma destinate all’appassimento.

  • Maturazione: 14 mesi in barrique di rovere francese. Imbottigliamento in linea sterile, tappatura sottovuoto.

  • Affinamento in bottiglia: 6 mesi circa

  • Colore: rosso porpora intenso

  • Profumo: sentori di amarene e prugne, ciliegia, pepe e cannella. Leggermente speziato

  • Sapore: estremamente elegante, vellutato, un perfetto equilibrio tra frutta e spezie che si fondono insieme riempiendo il palato di infinità di sapori. Molto armonico e persistente.

  • Grado alcolico: 13,5% vol

  • Estratto secco netto: 30 g/l

  • Zuccheri riduttori: 7,5 g/l

  • Acidità totale: 5,5 g/l

  • Anidride solforosa totale: 70/90 mg/l

Si consiglia di accompagnare a carni rosse alla griglia, cacciagione o selvaggina. Ottimo accompagnato a formaggi stagionati.

Note di servizio: servire alla temperatura di 16-18°C

Acquista Valpolicella Ripasso su Spaghetti&Mandolino

Correlati

Amarone della Valpolicella

Corvina Veronese

Speronà

Ti potrebbe piacere

Amarone della Valpolicella

Speronà

Campopasso